32.868 hanno già firmato
CHIEDI TRASPARENZA: FIRMA LA PETIZIONE
chiudi

oppure

Firma con Facebook
Una petizione di Riparte il futuro

Aderendo alla nostra petizione acconsenti a ricevere via email informazioni in linea con i tuoi interessi su questa e altre iniziative di Riparte il futuro. Tuteliamo la tua privacy. Puoi disiscriverti in ogni momento.

ULTIME FIRME

  • Simone A. 1 giorno, 3 ore fa
  • Davide C. 1 settimana, 5 giorni fa
  • ILARIA U. 2 settimane, 6 giorni fa

Alle elezioni Comunali 2017 il candidato ha reso trasparente la sua candidatura pubblicando/dichiarando:

Curriculum
vitae

Età: 47 anni

Professione attuale

Operaio

Più significativa attività professionale passata

Sindacalista

Percorso di studi

Diploma maturità scientifica
23 esami su 26 del piano di studi in Giurisprudenza

Curriculum Vitae

Scarica il CV completo

Status
giudiziario
Procedimenti presso giurisdizione penale, civile, contabile. Condanne o carichi pendenti

Nessuno

Conflitti
d’interessi
Rapporti professionali remunerati con il comune in cui è candidato

Nessuno

Possesso di quote societarie

Nessuno

Appartenenza ad organizzazioni non-profit

Nessuno

Ruoli pubblici o politici ricoperti in passato

Nessuno

Audizioni
pubbliche

Il candidato si impegna ad adottare – entro i primi 100 giorni dalla formazione della sua giunta – le audizioni pubbliche quale metodo per poter procedere alla nomina dei vertici aziendali e di controllo di società partecipate, enti, fondazioni, etc. la cui designazione spetti all’amministrazione comunale.

Agenda
pubblica

Il candidato si impegna a predisporre e a mantenere in costante aggiornamento l’agenda pubblica dei propri incontri con i portatori di interessi e a imporre tale obbligo a tutti gli assessori che faranno parte della sua giunta.

Finanziamenti
elettorali

Il candidato si impegna a pubblicare i dati relativi ai finanziamenti ottenuti in campagna elettorale, avendo cura di tenerla in costante aggiornamento.

Dichiarazione sui finanziamenti

Scarica la dichiarazione

Programma
Impegni in materia di anticorruzione e trasparenza

● Bilancio Trasparente, comprensibile e partecipato;
Vogliamo vederci chiaro, sono soldi nostri no? #bilanciotrasparente
Pubblicheremo annualmente il libro bianco del bilancio, con il confronto fra quello preventivo e quello consuntivo;
● Trasparenza delle contribuzioni: le associazioni, cooperative, enti che ricevono contributi dalla pubblica amministrazione ed operano nel territorio del Comune di Lucca debbono, per poter contare sulla collaborazione e sull’ulteriore contributo dell’amministrazione comunale, pubblicare dettagliata rendicontazione delle modalità con cui sono utilizzati detti contributi;
● Etica nella Pubblica Amministrazione: Adozione in statuto della Carta Avviso Pubblico – Codice Etico di Buona Politica (ex Carta di Pisa);
Le indicazioni del codice costituiscono diretta attuazione dei principi di buon andamento e imparzialità e di disciplina ed onore nell’adempimento delle funzioni pubbliche sanciti dagli art.54 e 97 della Costituzione Repubblicana.
“L’amministratore deve esercitare la funzione pubblica che gli è stata affidata con diligenza, lealtà, integrità, trasparenza, correttezza, obbiettività e imparzialità e si impegna ad esercitare il suo mandato evitando situazioni e comportamenti che possano nuocere agli interessi o all’immagine dell’amministrazione.
L’amministratore assicura trasparenza totale della sua attività e della sua situazione patrimoniale”
● Divieto di cumulo per le cariche pubbliche;
● Inserimento di vincoli di incompatibilità tra attività dirigenziali e politiche;

Hai notato delle incongruenze?

Gli altri candidati di Lucca

Edizioni

Scopri se il tuo sindaco/a ha aderito

Tutti i comuni  ❯

Un’iniziativa di: