Chiedi di mantenere gli impegni presi:
Tempo scaduto:
0 giorni
00 Ore
00 Min
00 Sec

Alle elezioni Comunali 2017 il candidato ha reso trasparente la sua candidatura pubblicando/dichiarando:

Curriculum
vitae

Età: 44 anni

Professione attuale

Sindaco di Cuneo e presidente della Provincia di Cuneo

Più significativa attività professionale passata

Promotore Finanziario

Percorso di studi

Laurea in giurisprudenza presso l’Università degli studi di Torino
Liceo Scientifico Peano Pellico Cuneo

Curriculum Vitae

Scarica il CV completo

Status
giudiziario
Procedimenti presso giurisdizione penale, civile, contabile. Condanne o carichi pendenti

Nessuno

Conflitti
d’interessi
Rapporti professionali remunerati con il comune in cui è candidato

Nessuno

Possesso di quote societarie

Nessuno

Appartenenza ad organizzazioni non-profit

Coordinatore provinciale del comitato Uici per le politiche giovanili ed incaricato di rappresentare il medesimo in seno al competente comitato regionale (2000).

Eletto nel consiglio della sezione provinciale di Cuneo dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti, nominato consigliere delegato, con delega al lavoro e politiche giovanili (2005).

Eletto nel consiglio Regionale Piemontese dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti e nominato membro nel Consiglio di Presidenza. Delegato al lavoro ed alle politiche giovanili (2005).

Eletto Presidente regionale dell’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti onlus ed entrato a far parte, di diritto, in qualità di presidente regionale, del consiglio nazionale della medesima (2010).

Promotore della ricostituzione a livello provinciale della FAND (Federazione delle Associazioni Nazionali Disabili) ed eletto vice presidente provinciale della medesima.

Promotore insieme con la Regione Piemonte, Assessorato al Welfare, della piattaforma regionale per l’inclusione sociale ed il collocamento lavorativo dei ciechi e degli ipovedenti, tale iniziativa ha dato origine al primo accordo quadro a livello regionale in materia, nonché al convegno tenutosi a Torino il 19/09/07 sul collocamento lavorativo dei disabili visivi nelle professioni non tradizionali.

Nominato, dall’assemblea dei soci, consigliere di amministrazione dell’istituto “David Chiossone” Genova (2010)

Ruoli pubblici o politici ricoperti in passato

Eletto Consigliere e nominato Assessore, presso il comune di Bernezzo (CN), con delega al patrimonio, bilancio, tributi e politiche sociali (2009).

Consigliere della Comunità montana valli Grana e Maira (2009).

Eletto Sindaco del Comune di Cuneo in seguito alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale per il mandato amministrativo 2012-2017.

Eletto Presidente della Conferenza dei Sindaci dell’ A.S.L. CUNEO1 (2012).

Eletto Presidente della Provincia di Cuneo (2014).

Audizioni
pubbliche

Il candidato si impegna ad adottare – entro i primi 100 giorni dalla formazione della sua giunta – le audizioni pubbliche quale metodo per poter procedere alla nomina dei vertici aziendali e di controllo di società partecipate, enti, fondazioni, etc. la cui designazione spetti all’amministrazione comunale.

Agenda
pubblica

Il candidato si impegna a predisporre e a mantenere in costante aggiornamento l’agenda pubblica dei propri incontri con i portatori di interessi e a imporre tale obbligo a tutti gli assessori che faranno parte della sua giunta.

Finanziamenti
elettorali

Il candidato si impegna a pubblicare i dati relativi ai finanziamenti ottenuti in campagna elettorale, avendo cura di tenerla in costante aggiornamento.

Dichiarazione sui finanziamenti

Scarica la dichiarazione

Programma
Impegni in materia di anticorruzione e trasparenza

http://federicoborgna.it/2017/05/riguarda-cuneo.html

Hai notato delle incongruenze?

Gli altri candidati di Cuneo

Edizioni

Scopri se il tuo sindaco/a ha aderito

Tutti i comuni  ❯

Un’iniziativa di: