32.755 hanno già firmato
CHIEDI TRASPARENZA: FIRMA LA PETIZIONE
chiudi

oppure

Firma con Facebook
Una petizione di Riparte il futuro privacy

ULTIME FIRME

  • Eros D. 4 giorni, 2 ore fa
  • Gianluca L. 4 giorni, 23 ore fa
  • Brigida B. 5 giorni, 13 ore fa

Alle elezioni Comunali 2017 il candidato ha reso trasparente la sua candidatura pubblicando/dichiarando:

Curriculum
vitae

Età: 46 anni

Professione attuale

Curatore di mostre d'arte e eventi culturali

Più significativa attività professionale passata

Appassionato di letteratura, cinema e arte contemporanea, è curatore di mostre ed eventi culturali. Presidente di YAB (Young Artists Bay), si è occupato di promozione, valorizzazione e scouting di giovani artisti. Ha dato vita a #community, un gruppo di artisti internazionali da cui è nata l'omonima mostra itinerante. Fra gli ultimi eventi: Stoner (lettura artistica del romanzo cult di John Williams) e Compagni – Declinazioni contemporanee in collaborazione con Cgil e in programma dal prossimo 8 luglio.

Percorso di studi

Dopo il liceo scientifico "Marconi" a Carrara mi sono laureato in Scienze Politiche all'Università di Pisa

Curriculum Vitae

Vedi il CV completo

Status
giudiziario
Procedimenti presso giurisdizione penale, civile, contabile. Condanne o carichi pendenti

Nessuno

Conflitti
d’interessi
Rapporti professionali remunerati con il comune in cui è candidato

Nessuno

Possesso di quote societarie

Nessuno

Appartenenza ad organizzazioni non-profit

Presidente di YAB

Ruoli pubblici o politici ricoperti in passato

Attivo in politica e nell’amministrazione, prima come consigliere comunale (e delegato al “Progetto Giovani”) dal 1994 al 1998, poi come assessore alla cultura e vicesindaco (nella prima parte dell'amministrazione 1998-2002) e dal 2002 al 2007. Fra i progetti sviluppati in questo ruolo: l’apertura del Centro Arti Plastiche; mostre come Disegnare il Marmo nel 2004, la Biennale Internazionale di Scultura del 2006 e Allegra con Brio nel 2006; ha ideato e lanciato progetti educational d' arte contemporanea sul territorio.

Audizioni
pubbliche

Il candidato si impegna ad adottare – entro i primi 100 giorni dalla formazione della sua giunta – le audizioni pubbliche quale metodo per poter procedere alla nomina dei vertici aziendali e di controllo di società partecipate, enti, fondazioni, etc. la cui designazione spetti all’amministrazione comunale.

Agenda
pubblica

Il candidato si impegna a predisporre e a mantenere in costante aggiornamento l’agenda pubblica dei propri incontri con i portatori di interessi e a imporre tale obbligo a tutti gli assessori che faranno parte della sua giunta.

Finanziamenti
elettorali

Il candidato si impegna a pubblicare i dati relativi ai finanziamenti ottenuti in campagna elettorale, avendo cura di tenerla in costante aggiornamento.

Dichiarazione sui finanziamenti

Scarica la dichiarazione

Programma
Impegni in materia di anticorruzione e trasparenza

Dal programma elettorale: «Servizi pubblici e amministrazione: un nuovo approccio. Efficienza, efficacia ed economicità sono obblighi di legge, così come la trasparenza e la legalità. Ma questo non basta: questi criteri devono essere integrati con un nuovo metodo di lavoro.
La Pubblica Amministrazione deve strutturare i propri servizi affinché possa lavorare “per processi” e non “per competenze” individuando obiettivi e programmi, fasi di esecuzione, indicatori di risultato e strumenti di monitoraggio. Servono piani di formazione, informazione e addestramento che sviluppino le competenze e la consapevolezza dei ruoli e delle responsabilità, ma serve soprattutto che chi opera come "civil servant” non si limiti a svolgere, magari anche con diligenza, il proprio segmento di lavoro ma partecipi al conseguimento del risultato.
Vogliamo dare a Carrara un’Amministrazione non solo efficiente e trasparente ma anche gentile e capace di prendersi cura dei problemi della città e contribuire a trovare le soluzioni migliori e fattibili.
I processi partecipativi, in questo modo, devono trovare il loro corollario, nella capacità da parte di chi governa non solo di ascoltare e accettare proposte e suggerimenti ma anche di dare costantemente alla comunità la rendicontazione sull’avanzamento dei programmi e sul raggiungimento degli obiettivi».
Trasparenza, lotta alla corruzione, metodo partecipativo non sono dunque "singoli punti" del programma ma il metodo col quale intendo governare

Hai notato delle incongruenze?

Gli altri candidati di Carrara

Francesco De Pasquale
M5S
M5S
Carrara
non ha aderito
Eletto
Andrea Vannucci
Liste civiche csx
Carrara Democratica, Carrara Giovane, Cuore di Carrara, Progressisti-sinistra per Carrara
Carrara
non ha aderito
Maurizio Lorenzoni
Liste cdx
Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega Nord, altre cdx
Carrara
non ha aderito
Edizioni

Scopri se il tuo sindaco/a ha aderito

Tutti i comuni  ❯

Un’iniziativa di: