Chiedi di mantenere gli impegni presi:
Tempo scaduto:
0 giorni
00 Ore
00 Min
00 Sec

Alle elezioni Comunali 2017 la candidata ha reso trasparente la sua candidatura pubblicando/dichiarando:

Curriculum
vitae

Età: 39 anni

Professione attuale

Architetto

Più significativa attività professionale passata

Architetto

Percorso di studi

Laurea quinquennale in architettura presso Politecnico di Milano Bovisa, conseguita nel 2005, abilitazione conseguita nel 2008

Curriculum Vitae

Scarica il CV completo

Status
giudiziario
Procedimenti presso giurisdizione penale, civile, contabile. Condanne o carichi pendenti

Nessuno

Conflitti
d’interessi
Rapporti professionali remunerati con il comune in cui è candidata

Nessuno

Possesso di quote societarie

Nessuno

Appartenenza ad organizzazioni non-profit

Nessuno

Ruoli pubblici o politici ricoperti in passato

Segretaria Cittadina Lega Nord - Lodi (2011-2016)
Vice segretaria Provinciale Lega Nord - Lodi (ottobre 2016 a oggi)
Consigliere comunale Lodi (Lega Nord) - Dal 2013 al 2016

Audizioni
pubbliche

La candidata si impegna ad adottare – entro i primi 100 giorni dalla formazione della sua giunta – le audizioni pubbliche quale metodo per poter procedere alla nomina dei vertici aziendali e di controllo di società partecipate, enti, fondazioni, etc. la cui designazione spetti all’amministrazione comunale.

Agenda
pubblica

La candidata si impegna a predisporre e a mantenere in costante aggiornamento l’agenda pubblica dei propri incontri con i portatori di interessi e a imporre tale obbligo a tutti gli assessori che faranno parte della sua giunta.

Finanziamenti
elettorali

La candidata si impegna a pubblicare i dati relativi ai finanziamenti ottenuti in campagna elettorale, avendo cura di tenerla in costante aggiornamento.

Dichiarazione sui finanziamenti

Scarica la dichiarazione
www.casanovasindaco.it

Programma
Impegni in materia di anticorruzione e trasparenza

La gestione delle risorse pubbliche sarà improntata alla trasparenza. I provvedimenti di spesa per acquisti di beni o servizi dovranno prevedere almeno l'invito a tre committenti e saranno limitati al minimo gli affidamenti di acquisto di beni o servizi in proroga.
L'attivazione di un controllo costante della gestione finanziaria, finalizzata alla verifica della congruità fra costi e benefici ci consentirà di misurare in termini qualitativi e quantitativi i risultati raggiunti e il contenimento dei costi ed eliminazione degli sprechi.

Hai notato delle incongruenze?

Gli altri candidati di Lodi

Edizioni

Scopri se il tuo sindaco/a ha aderito

Tutti i comuni  ❯

Un’iniziativa di: