Blog

A Torino un sindaco trasparente? Contaci.

Con il 54% dei voti, Chiara Appendino, è diventata nel 2016 prima cittadina di Torino. In campagna elettorale aveva preso un impegno chiaro con Sai Chi Voti, la campagna per la trasparenza nei Comuni promossa da Riparte il futuro e da diverse associazioni nazionali. Ad oggi non sembra aver preso seriamente quel patto.

È trascorso un anno da quando la sindaca (all’epoca candidata) si impegnava a introdurre le audizioni pubbliche: un sistema trasparente per nominare i super manager delle partecipate, le principali aziende erogatrici di servizi cittadini. Per di più assicurava che lo avrebbe fatto entro i primi 100 giorni di amministrazione. Non è andata proprio così.

A luglio 2016 abbiamo cominciato a chiedere, presso la segreteria della sindaca, la disponibilità per un incontro. La richiesta era scontata: tener fede agli impegni presi con oltre 32mila cittadinifirmatari dell’appello. Anche se le organizzazioni promotrici venivano rassicurate a parole, delle audizioni pubbliche nessuna traccia. Nel frattempo sono scaduti i 100 giorni dall’insediamento della giunta. Il 18 gennaio abbiamo finalmente ottenuto un incontro: in quella sede la sindaca pentastellata si è proposta di farci avere una bozza di regolamento che introducesse lo strumento di trasparenza, da presentare entro il 28 febbraio, in modo da avvalersene per tutte le nomine a partire dalla seconda metà del 2017.

Ad oggi di questa bozza non abbiamo notizia. In compenso Compagnia di San Paolo, Amiat, Trm (società che gestisce l’inceneritore), Fondazione Torino Musei da agosto a dicembre 2016 hanno visto cambiare i propri vertici con nomine effettuate in modo tradizionale. Inoltre, a gennaio 2017 sono stati banditi posti nei CDA di società partecipate dal Comune di Torino ma la selezione non si è ancora conclusa e non se ne conosce l’esito. Da nessuna parte si prevede di fare ricorso alle audizioni pubbliche.

Condividi questo articolo
32.699 hanno già firmato
CHIEDI TRASPARENZA: FIRMA LA PETIZIONE

ULTIME FIRME

  • Angelo D. 2 giorni, 13 ore fa
  • Emilio C. 1 settimana, 1 giorno fa
  • Matteo C. 1 settimana, 2 giorni fa

Un’iniziativa di: